Press

CONCLUSO CON SUCCESSO IL WEEKEND INAUGURALE DI AMIATA PIANO FESTIVAL,

SI RICOMINCIA IL 30 LUGLIO CON I CONCERTI “EUTERPE

Standing ovation per i concerti della serie “Baccus”, che per la prima volta hanno aperto al pubblico il nuovo auditorium di Poggi del Sasso. Si ricomincia il 30 luglio con i concerti “Euterpe”

Si è conclusa ieri sera tra bis e standing ovation la serie “Baccus” di Amiata Piano Festival, la prestigiosa rassegna internazionale fondata e diretta dal pianista Maurizio Baglini e sostenuta dalla Fondazione Bertarelli. I primi quattro concerti hanno aperto al pubblico per la prima volta il Forum Fondazione Bertarelli. Il nuovo auditorium si trova a Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto), alle pendici del Monte Amiata, è stato progettato e costruito a impatto ambientale zero dallo studio Edoardo Milesi & Archos e si trova in una posizione panoramica unica, circondato dai vigneti e dagli uliveti della Cantina Collemassari di proprietà della famiglia Bertarelli – Tipa.

Ieri sera il Quartetto d’Archi della Scala con Maurizio Baglini al pianoforte ha infiammato il pubblico con le trascinanti interpretazioni di musiche di Mozart, Beethoven e Schumann. Non meno entusiasmanti gli altri concerti, che hanno visto protagonisti anche la violoncellista Silvia Chiesa, il pianista Carlo Guaitoli, il contrabbassista Attilio Zanchi, il Quartetto del Teatro San Carlo, la pianista Enrica Ciccarelli, la tubista Bethany Wiese e il trombonista Karol Gajda.

La rassegna riprenderà nel weekend lungo da giovedì 30 luglio a domenica 2 agosto con la serie “Euterpe” che ospiterà l‘Orchestra da Camera I Fiati di Parma diretta da Claudio Paradiso, un inedito format “Maestri e allievi” con il cornista Guido Corti insieme a Chiesa e Baglini, la tromba di Fabrizio Bosso e il pianoforte di Nazzareno Carusi e il pianista francese François-Frédéric Guy.

Come per la serie “Baccus” nell’intervallo di ciascun concerto al pubblico verrà offerta una degustazione dei pregiati vini offerti dalla Cantina ColleMassari, Cantina dell’anno 2014 nella Guida ai vini d’Italia del Gambero Rosso.

SEDE: Forum Fondazione Bertarelli di Poggi del Sasso, Cinigiano (GR). INIZIO: ore 19.00
BIGLIETTI: Gratis per bambini sotto i 12 anni – € 15 per ragazzi sotto i 26 e per over 65 – € 20 intero
PRENOTAZIONI: tickets@amiatapianofestival.com – Tel.: + 39 339 4420336 – www.amiatapianofestival.com

COME RAGGIUNGERE IL FESTIVAL: Dalla statale SS223 / E78 Grosseto – Siena uscire a Paganico e attraversare il paese in direzione Monte Amiata. Dopo 4 km girare a destra per Sasso d’Ombrone. Dopo il paese, al primo bivio girare a destra seguendo le indicazioni per Poggi del Sasso. Attraversare il paese e proseguire sulla strada principale per circa 4 km (lungo il percorso, a metà strada sulla destra, si trova la Cantina di Collemassari); poi imboccare la strada a sinistra che conduce direttamente al Forum Fondazione Bertarelli.

icon-attachment-32x32 Scarica il calendario di APF 2015 | Scarica le foto in alta risoluzione

icon-attachment-32x32 Download the APF 2015 Programme | Download the HD photos

icon-attachment-32x32 Télécharger le affiche du APF 2015 | Télécharger les photos en HD

icon-attachment-32x32 Il Forum Fondazione Bertarelli
 

ARCHIVIO COMUNICATI STAMPA APF 2015

Amiata Piano Festival 2015 – Presentazione Generale | Scarica le foto
29 giugno 2015 Conclusione Baccus | Scarica le foto (@ Carlo Bonazza)
27 giugno 2015 Concerti Rai Radio Tre
27 giugno 2015 Il Quartetto d’Archi della Scala | Scarica le foto (@ Carlo Bonazza)
26 giugno 2015 La strana coppia di ottoni ad APF | Scarica le foto (@ Carlo Bonazza)
25 giugno 2015 Donne in musica | Scarica le foto (@ Carlo Bonazza)
22 giugno 2015 Un nuovo Grancorda Fazioli per APF | Scarica le foto (@ Carlo Bonazza) | Video 1Video 2Video 3
05 giugno 2015 Presentazione Baccus
29 maggio 2015 Inaugurazione Forum Fondazione Bertarelli
15 marzo 2015 Anteprima milanese di APF 2015

Ufficio stampa: Alice Bertolini – bertolini.ufficiostampa@gmail.com
Assistente: Fabio Volpato – assistente.ufficiostampa@gmail.com
 

Dalla rassegna stampa

“Un’occasione unica per godere le gioie della musica e i favori di Dioniso” – Il Venerdì di Repubblica
“La conferma che la musica è veramente per tutti” – IlSole24ore.com
“Proposte sempre qualificate e coraggiose” – Amadeus
“Grandi artisti in uno scenario eccezionale” – Pianiste.fr
“Una nuova idea dell’offerta musicale” – GR Radio1 Rai
“Musica e vini in uno dei territori più attraenti della Toscana” – Dove
“Uno degli scenari più belli per ascoltare musica da camera” – New York Public Radio
“Una programmazione di alto livello” – IlCorriereMusicale.it
“Il luogo d’elezione della musica da camera” – Pianosolo.it
“Grandi artisti italiani e internazionali” – Famiglia Cristiana
“Dove brillano le stelle del concertismo internazionale” – Suonare News
“Atmosfera accogliente e ottima acustica” – Viaggi.Corriere.it
“Per suggellare il nobile legame che unisce musica e vino” – Oggi
“Applausi meritatissimi” – Rivistamusica.com
“Musica da camera e vini prestigiosi” – Bell’Italia
“Dodici appuntamenti imperdibili” – Maremma Magazine
“Fra gli spettacoli più gettonati dell’estate in Toscana” –Repubblica
“Una parata di stelle” – Tirreno
“Suggestioni intime e piacevoli” – Corriere Fiorentino
“Decima edizione da record” – Nazione
“Sold-out continuo” – Corriere di Maremma
“Fra le migliori manifestazioni musicali a livello internazionale” – Euphonia.lu
“Pubblico entusiasta” – GrossetoOggi.net
“Bellissimo festival, magnificamente diretto” – Radio Classica

FacebookTwitterMore...