ALL’AMIATA PIANO FESTIVAL L’INVENTORE (IRLANDESE) DEL “NOTTURNO” PER PIANOFORTE

Forse non tutti sanno che i “Notturni” – genere musicale romantico per eccellenza, reso immortale da Fryderyk Chopin – sono una creatura del dublinese John Field. Venerdì 30 agosto 2019 i due compositori saranno messi a confronto al Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto, h. 19).

Di scena il celebre pianista irlandese Finghin Collins, al suo debutto in Toscana. In programma anche Brahms, Berg e Mozart: la Sonata K 331 (“Alla Turca”) e la K 448 per due pianoforti con Maurizio Baglini.

Forse non tutti sanno che a inventare i “Notturni” per pianoforte – genere musicale romantico per eccellenza, reso immortale da Fryderyk Chopin – è stato un irlandese: il compositore John Field. Field (Dublino 1782 – Mosca 1837) è stato uno dei primi virtuosi puri della tastiera e il suo stile di scrittura anticipò e ispirò il collega polacco. Per mettere a confronto i due autori, e soprattutto per ascoltare la loro magnifica musica, l’appuntamento è all’Amiata Piano Festivalvenerdì 30 agosto 2019 h. 19 al Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto). Sul palco il celebre pianista irlandese Finghin Collins, al suo debutto in Toscana.

Nato a Dublino nel 1977 e lanciato sulla scena mondiale dalla vittoria al prestigioso Premio “Clara Haskil” nel 1999, Collins suonerà su un grancoda Fazioli: i due Notturni op. 48 di Chopin e i Notturni n. 5 e 10 di Field. In programma anche altre due pietre miliari del repertorio pianistico: la Sonata op. 1 di Berg e i Quattro Pezzi op. 119 di Brahms. La serata si aprirà con Mozart: la Sonata K 331 (con il celeberrimo rondò “Alla Turca”) e la Sonata per due pianoforti K 448, insieme con Maurizio Baglini.

L’appuntamento fa parte della serie “Dionisus” della rassegna fondata e diretta da Maurizio Baglini e sostenuta dalla Fondazione Bertarelli. In cartellone anche: l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Marco Angius (giovedì 29 agosto), il Quartetto Henschel (sabato 31 agosto), il flautista Andrea Griminelli (domenica 1 settembre).

Durante l’intervallo di ciascun concerto al pubblico verrà offerta una degustazione dei vini della Cantina ColleMassari.

Biglietti: www.boxofficetoscana.it – Info: www.amiatapianofestival.com – Tel. + 39 339 4420336

Le date successive: 6/7 dicembre 2019 (Concerti di Natale).

Sede: Forum Fondazione Bertarelli, Poggi del Sasso, Cinigiano, Grosseto

Area degli allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi