Rassegna Stampa

1

2

3

“Da non perdere” – Oggi
“Un pubblico contagiato dalla freschezza e dell’autenticità della musica” – Musica
“Per orecchie raffinate” – LaStampa.it
“Un esempio di trasmissione culturale e didattica al più alto livello” – Amadeus
“Una rassegna ricca e variegata” – Suonare News
“Uno degli appuntamenti musicali più attesi dell’estate” – Quotidiano Nazionale
“Un pubblico internazionale, caloroso ed entusiasta” – Archi Magazine
“Concerti imperdibili allietati da brindisi con vini pregiati” – Maremma Magazine
“Un’appassionante sfida all’ultima nota (Amiata Music Master)” – AGI

“Torna il format Amiata Music Master” – Sette – Corriere della Sera
“Amiata dionisiaca” – Classic Voice”“Un evento che porta il jazz e la musica classica tra i vigneti” – Viaje Mais Luxo
“Un ricco calendario che spazia dalla musica classica al jazz” – CIDIM
“Torna la musica tra i vigneti della Maremma Toscana” – GR3 Radio Rai[/lightpost]
“Per suggellare il nobile legame che unisce musica e vino” – Agenzia Impress
“Grande musica dal vivo in un magnifico scenario naturale” – Viaggi del Gusto
“Appuntamento tra i più importanti nel panorama estivo toscano” – MaremmaNews.it
“Grande spessore e intensità” – La Nazione
“Una rassegna prestigiosa” – Toscana Tascabile
“Sempre più internazionale e apprezzato anche dalla comunità locale” – Corriere Fiorentino

“Il colle della musica” – La Repubblica Firenze
“Pura delizia per le orecchie” – Il Tirreno
“Non ci sono altri concerti così in Toscana!” – MaremmaGuide.com
“Solisti di caratura internazionale” – PianoSolo.it
“Applausi a scena aperta” – TV9
“Musica e fascino di luoghi poco conosciuti che un festival può far scoprire” – Rai TGR” Toscana

CONTATTI

Ufficio Stampa APF
Alice Bertolini
+39 335 615 8183
bertolini.ufficiostampa@gmail.com
Assistente:
Fabio Volpato
+39 347 171 8232
assistente.ufficiostampa@gmail.com

Comunicato Stampa

 I CONCERTI DI NATALE DELL’AMIATA PIANO FESTIVAL:

LA “PETITE MESSE SOLENNELLE” DI GIOACHINO ROSSINI

E IL VALZER TRA PARIGI, VIENNA E BUDAPEST

 

 

La rassegna musicale toscana conclude la 14^ edizione con due appuntamenti nel weekend dell’Immacolata al Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto). Sabato 8 dicembre 2018 la versione originale del capolavoro di Rossini, nel 150° anniversario della morte; domenica 9 musiche di Schubert, Ravel e Dohnány.

 

La Petite Messe solennelle di Gioachino Rossini e il valzer tra Parigi, Vienna e Budapast. La rassegna musicale toscana conclude con due Concerti di Natale molto diversi tra loro la 14^ edizione al Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto).

 

Sabato 8 dicembre 2018 h. 19 si potrà ascoltare la versione originale, per due pianoforti e harmonium, del capolavoro di Rossini, di cui quest’anno si celebra il 150° anniversario della morte (Pesaro 1792 – Passy, Parigi 1868). Concertatore e primo pianoforte sarà il virtuoso napoletano Michele Campanella, autorevole specialista della Petite Messe Solennelle, che ha anche registrato su CD. Con lui sul palco: Monica Leone, pianoforte; Enrica Ruggiero, harmonium; Linda Campanella, soprano; Adriana Di Paola, mezzosoprano; Francesco Marsiglia, tenore; Matteo D’Apolito, baritono e l’Ensemble Vocale di Napoli.

 

Domenica 9 dicembre, sempre alle h. 19, un programma cameristico trascinerà il pubblico a passo di danza nelle radici folcloriche di tre capitali europee: a Vienna con la Sonata “Arpeggione” di Franz Schubert, a Parigi con La Valse di Ravel e a Budapest con il festoso Sestetto op. 37 dell’ungherese Ernö Dohnányi. Interpreti, sei acclamati solisti italiani o francesi: Jean-Luc Votano, clarinetto; Denis Simándy, corno; Gauthier Dooghe, violino; Ralph Szigeti, viola; Silvia Chiesa, violoncello; Maurizio Baglini, pianoforte.

 

Al termine di entrambi i concerti, cena a buffet con degustazione dei vini della Cantina ColleMassari.

 

Biglietti: www.boxofficetoscana.it Info: www.amiatapianofestival.comTel. + 39 339 4420336

FOTO ARTISTI HD: https://drive.google.com/open?id=1jIOVj70MRrD7hoLEXWU6OuzyMZCDyRXB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi